sabato 2 marzo 2019

REBLEC ET LOUFIES (Crema di formaggio e mirtilli)

Eccoci pronti con un nuovo appuntamento con la rubrica de "l'Italia nel piatto".

Il tema di questo mese è“Dolce primavera”.

In Valle d'Aosta la primavera è una di quelle stagioni che si vivono marginalmente.
Il clima freddo e rigido dell'inverno lascia spazio alla primavera giusto il tempo di veder colorare di verde i prati e di poter preparare i pascoli per i nuovi vitelli nati durante i mesi d'inverno.

La ricetta che vi propongo oggi è un semplice dolce al cucchiaio preparato con un formaggio tipicamente valdostano: il Reblec.




Il Reblec è un formaggio tipico della zona di Valpelline ed ha una consistenza morbida e cremosa.
E' un prodotto di nicchia, che ha rischiato negli anni di sparire dalle tavole dei valdostani.
Il Reblec è stato inserito nel progetto Arca del Gusto dalla Fondazione Slow Food, volta proprio a tutelare l'eccellenza delle piccole produzioni a rischio di estinzione.

Il Reblec deve il proprio nome dal verbo franco-provenzale “blétsi” che significa “mungere”. Si pensa che l'origine di questo nome sia la stessa di quella del Reblechon francese che farebbe riferimento ad un antico espediente risalente al XV secolo quando i contadini, costretti a versare una quota in proporzione al latte prodotto, non mungevano completamente le vacche per pagare un prezzo inferiore. Il restante latte, che risultava più grasso, veniva, poi, raccolto con una seconda mungitura (da qui l'utilizzo del prefisso “re-”) ed impiegato per la produzione di questo formaggio.

Il Reblec è ottimo anche spalmato su fette di pane nero e accompagnato da un buon calice di vino bianco valdostano, il Nus Malvasie, per esempio.





Ingredienti per 4 persone:

400 gr di formaggio Reblec (in alternativa potete usare dello stracchino)
200 gr latte
60 gr di panna da cucina
80 gr di marmellata di mirtilli
2 cucchiai di mandorle tostate tritate
2 cucchiai di nocciole tritate
q.b.tegole valdostane per decorare

Procedimento

1.Lavorate il reblec con una forchetta aggiungendo a filo il latte.
2.Unite la panna e continuate a mescolare in modo da amalgamare totalmente gli ingredienti.
3.Unite la marmellata e mescolate.
4.Dividete il composto in quattro coppette precedentemente refrigerate in frigo.
5.Cospargete la crema con il trito di mandorle e nocciole.
6.Guarnite il piatto con delle tegole valdostane.



Con questa ricetta rappresento:





Potete andare a curiosare,a leggere e provare le altre ricette primaverili tipiche delle altre regioni italiane:

Piemonte: Risòle 
 Lombardia: Tortelli di San Giuseppe 
Trentino: Osterzopf treccia dolce di Pasqua
 Friuli-Venezia Giulia: Presnitz triestino
Veneto: Torta delle Rose di Valeggio
Emilia Romagna: Torta di tagliatelle emiliana
Liguria: torta con uvette e pinoli
 Toscana: Crostata di ricotta e Alkermes
Marche:
Umbria: Crostata con farina di roveja e marmellata di arance 
Lazio: Crostata di ricotta e visciole
Abruzzo:
 Molise: Torta di mandorle molisana
 Campania: Caprese al limone e cioccolato bianco
 Puglia: Pizzo Palumbo
Basilicata: Torta di ricotta
 Calabria: Cicerata di San Giuseppe
Sicilia: Sfinci di San Giuseppe
Sardegna: Torta Pardula
 Italia nel piatto:

Dolce primavera



Questo lungo inverno ci sta lasciando e tra pochi giorni arriverà finalmente la tanto attesa primavera e con essa le consuete feste in calendario. Noi dell'Italia nel Piatto questo mese abbiamo deciso di deliziarvi con una carrellata di dolci, tratti da ricette tipiche o con ingrediente tipico regionale, proprio per dare il benvenuto alla primavera.

Se siete alla ricerca di idee dolci da fare per la festa delle donne, per la festa del papà oppure per una gita fuori porta, allora fermatevi su queste pagine e guardate la carrellata di torte, pasticcini e dolcetti che vi abbiamo preparato.

Piemonte Risolé
Valle d'Aosta Reblec et loufies (Crema di formaggio e mirtilli)                                                                                                                                                                              
Trentino Osterzopf treccia dolce di Pasqua                                                                                                                                               
Friuli-Venezia Giulia Presnitztriestino                                                                                                                                                         
Veneto Torta delle Rose di Valeggio
                                                                                                                                                    
Emilia Romagna Torta di tagliatelle emiliana 
                                                                                                                                                                                    
Liguria torta con uvette e pinoli     
                                                                                                                                                             
Toscana Crostata di ricotta e Alkermes
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       
Umbria Crostata con farina di roveja e marmellata di arance    
                                                                                                                                                
Lazio Crostata di ricotta e visciole
                                                                                                                                                                                                                
Molise Torta di mandorle molisana 
                                                                                                      
Campania        Caprese al limone e cioccolato bianco              
                                                                                                                                          
Puglia Pizzo Palumbo  
                                                                                                                                                                      
Basilicata Torta di ricotta     
                                                                                                     
Calabria Cicerata di San Giuseppe                                                                                                                                                                                      
Sicilia Sfinci di San Giuseppe                                                                                                                   
Sardegna Torta Pardula                                                                                                                     

Seguiteci anche sulle nostre pagine e sui nostri social









Instagram: @italianelpiatto.





Prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto.




sabato 2 febbraio 2019

Il piatto del Santo per l'Italia nel Piatto

.
La rubrica dell'Itala nel piatto ogni mese vi propone ricette tipiche regionali legate alle diverse tradizioni italiane, spesso accompagnate da racconti, esperienze e ricordi uniti proprio a quella particolare pietanza.

Per questo mese abbiamo pensato a un tema culinario tutto speciale, che trae spunto dalle festività del Santo, che è usanza festeggiare in ogni singolo paese delle regioni italiane. 

Il giorno del Santo protettore è per ogni località motivo di festa, con manifestazioni, processioni e riunioni di famiglia. 
E' proprio durante questi incontri che sono nate nel tempo ricette in onore del Beato, realizzate ogni volta per esprimere la propria gratitudine, per la protezione e le grazie ricevute.

Questo mese, l'Italia nel Piatto, vi farà scoprire 20 bellissime ricette legate proprio alla festività di un Santo protettore di altrettanti paesini del nostro Belpaese.




Friuli Venezia Giulia: Frico di patate


Emilia Romagna: Le scarpette di S. Ilario 

Liguria: pane Martino      








Calabria: Lagane e ciciri  


Sardegna: Sa Cogone de Pistiddu  



Seguiteci anche sulle nostre pagine e sui nostri social

Instagram: @italianelpiatto.
Prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto.

COPYRIGHT 2017 L'Italia nel Piatto