martedì 2 giugno 2020

Street food - Ogni angolo della nostra bella Italia ha un cibo di strada amatissimo!


Con l'avvicinarsi dell'estate il team dell'Italia nel Piatto ha deciso di dedicare il tema di questo mese allo street food, in particolare alle preparazioni culinarie regionali vendute sui famosi baracchini o food truck.

Il cibo da strada ha origine in tempi assai antichi. Pare che per primi gli Egizi e poi i Greci usavano friggere e servire gli alimenti per strada. L'usanza di preparare i cibi in cucinotti affacciati nei vicoletti si diffuse poi anche tra i Romani e ad altre popolazioni. Se inizialmente il cibo da strada era destinato alla gente povera e ai lavoratori, nel tempo questa usanza si è trasformata divenendo una piacevole e comoda abitudine di tutti i ceti sociali.
Oggi lo street food si è trasformato, accostandosi sempre più ai concetti di tradizione e di cultura del territorio, non tralasciando però il concetto di qualità degli ingredienti che diventa l'elemento base di questo modo di consumare il cibo all'aperto. 

Questo mese noi dell'Italia nel Piatto vi faremo scoprire (o riscoprire) il cibo da strada più famoso delle nostre regioni, quello che ha la sua origine nelle nostre tradizioni culinarie, tanto amate in tutto il mondo. 
A voi la nostra carrellata di proposte. 


Seguiteci anche sulle nostre pagine e sui nostri social


Instagram: @italianelpiatto.



Nessun commento:

Posta un commento

COPYRIGHT 2017 L'Italia nel Piatto